Facebook Latitidine 40

Isola di Fuerteventura: una guida online dedicata a Fuerteventura

prodotti tipici

I prodotti tipici di Fuerteventura

Prodotti tipici di Fuerteventura

L’allevamento, a Fuerteventura, come nel resto dell’arcipelago, si è limitato per anni agli animali che si usavano in campagna: asini, bovini, cammelli e capre. Le capre, in particolare, sono sempre state la razza predominante, rappresentando per gli aborigeni un vero e proprio tesoro. Dalle capre ricavavano latte, formaggi, carne, cuoio, grasso. Oggi la capra rappresenta ancora la specie principale d’allevamento a Fuerteventura. La specie autoctona, la “majorera”, perfettamente a suo agio anche nelle zone più aride dell’isola, si contraddistingue per la varietà di colori e la ruvidezza del pelo.Uno dei prodotti tipici di Fuerteventura è il formaggio che si prepara con latte crudo di capra, che viene pressato e non cotto, per mantenere integre le proprietà del latte.

Prodotti Fuerteventura - Formaggi di capra

I formaggi si suddividono poi in:

FRESCO: elaborato a partire dal latte di capra, senza aggiunta di fermenti. Questo fa sì che il colore ed il profumo siano quasi “puri”, lattei, e che praticamente non si formi la crosta esterna. La pasta, compatta al taglio, risulta poi granulosa al palato.

TIERNO: elaborato a partire dal latte di capra, cui si aggiungono – a temperature adatte – i fermenti lattici e caglio. Il tono del colore è quasi marmoreo, mentre la pasta, compatta al taglio, risulta poi cremosa. La scorza è minima, di color giallo chiaro.

SEMICURADO: elaborato a partire dal latte di capra, segue lo stesso processo del tierno, ma cambiano i tempi di stagionatura. Il colore è lo stesso, a meno che non si aggiungano altri prodotti al processo di preparazione, come erbe aromatiche o paprika dolce. La pasta è compatta, ma cremosa al palato, mentre la scorza è giallo scuro.

CURADO: si prepara con latte di capra, caglio, fermenti lattici e sale (anche in questo caso si possono aggiungere erbe o paprika). Il colore è marmoreo, mentre il sapore è ricco, cremoso e leggermente piccante. La pasta risulta compatta, ma cremosa al palato.

I tempi di maturazione sono: tierno < a 7 giorni; semicurado 35 giorni; curado 105 giorni.