Facebook Latitidine 40

Isola di Fuerteventura: una guida online dedicata a Fuerteventura

cosa fare a fuerteventura

Sport, mare e buona cucina: anche questo è Fuerteventura

Cosa fare a Fuerteventura: sport, mare e buona cucina

Fuerteventura, un’isola con oltre 15 chilometri di spiagge bianchissime e un mare cristallino, in cui poter nuotare per scoprire le bellezze dei suoi fondali. Un luogo dove poter ammirare la Natura in tutta la sua incontrastata bellezza e dove poter trascorrere una vacanza indimenticabile. Ecco cosa fare a Fuerteventura in vacanza, tra sport, natura e gastronomia. Fuerteventura, un’isola delle Canarie, è tutto questo e molto altro ancora. Sul territorio si possono praticare numerosi sport sia di acqua che di terra e vi sono anche numerosi luoghi dove non solo poter praticare, ma anche assistere ad eventi sportivi. Tra questi, spicca il circuito di motocross e di automobilismo “Isla Fuerteventura”. Costruito nel 2004, consta di circa 2km di percorso per manifestazioni ed appassionati; da non perdere anche l’ippodromo insulare de los Estanco, dove si celebrano manifestazioni nazionali ed internazionali. Ed ancora, il centro sportivo Palomar Insulare, Granja de Pozo Negro e il Polisportivo insulare Cabildo de Fuerteventura, dove si svolgono attività di pallavolo, pallacanestro, tiro con l’arco e ginnastica artistica. Infine, la cittadella sportiva Francisco Melian, composta da ben undici campi da calcio e sette da tennis, con relativi spogliatoi e bagni.

cosa fare a fuerteventura

Tra le spiagge più belle c’è senza ombra di dubbio Costa Calma, una zona frequentata specialmente da coloro che amano la natura. Si tratta di una spiaggia facente parte della Playa de Sotavento de Jandia, caratterizzata da molti arbusti. Un’altra zona da non perdere è Corralejo, nella parte settentrionale dell’isola, dove ci sono numerose spiagge ed un porto di pescatori. Infine, per i turisti una parte imperdibile sono le lagune di El Cotillo: sabbia bianca e finissima, acqua di un blu intenso e roccia di origine vulcanica.

cosa fare a fuerteventura

Uno dei piaceri principali quando si viaggia è dato dal buon cibo. Ed anche in questo, l’isola di Fuerteventura non delude. Qui, molto sviluppato è l’allevamento, specialmente quello della specie autoctona, la capra majorera, da cui si prepara il formaggio tipico dell’isola, che si prepara quindi con latte crudo di capra, che viene pressato e non cotto, per mantenere integre le proprietà del latte. Ideale da consumare insieme al miele di palma, un altro prodotto tipico dell’isola. A Fuerteventura, inoltre, da non perdere è il ron miel, liquore tipico locale che si ottiene miscelando il rhum con il miele d’api. Un prodotto tipico dell’isola di Fuerteventura è l’aloe vera che si può trovare in numerosi prodotti: sapone, burro cacao, shampoo, creme idratanti e molto altro ancora. Inoltre, il succo che viene prodotto da questa pianta è molto energetico ed è un valido rimedio contro il mal di stomaco.