Facebook Latitidine 40

Isola di Fuerteventura: una guida online dedicata a Fuerteventura

spiagge di fuerteventura

Le 10 spiagge più belle di Fuerteventura

Spiagge di Fuerteventura: le 10 più belle

Fuerteventura potrebbe facilmente essere soprannominata “l’isola-spiaggia”, e senza temere smentite. Tanti sono i chilometri di costa che nascondono dei veri gioielli, che nulla hanno da invidiare alle spiagge più “snob” dei caraibi. Ecco le dieci spiagge di Fuerteventura più belle secondo noi:

Cofete

Non tra le più semplici come accesso, ma un vero e proprio paradiso vergine. Circondata da montagne e lontano dai centri turistici più frequentati, proprio per questo è una delle più tranquille. Ubicata al sud di Fuerteventura è il luogo ideale per contemplare l’Oceano e – se si è fortunati – assistere alla liberazione in mare delle tartarughe.

Corralejo

“La Grande Spiaggia”: si perchè in realtà Corralejo è formata da una serie di arenili bianchi, che si susseguono, intervallati solo da dolci calette. Sabbia bianco-dorata e fina, acque trasperenti e verdi offrono servizi per tutti: dalle famiglie, alle coppie che cercano la tranquillità, agli amanti degli sport acquatici.

 

Sotavento

Sulla penisola di Jandia, a sud di Fuerteventura: è la tipica spiaggia da cartolina: una spiaggia lunghissima (quasi 10km) di sabbia fina e bianca, acque cristalline che passano dai toni del verde al turchese intenso. L’imperdibile lago che si forma tra la spiaggia e le dune di sabbia che la circondano, luogo ideale per chi approccia gli sport acquatici.

La Concha

Sull’isolotto di Los Lobos. Si può raggiungere dal porto di Corralejo. La piccola spiaggia de La Concha è un vero gioiellino di sabbia dorata, protetta dal vento e tranquilla.

spiagge di fuerteventura

Puertito de Lobos

Al lato de La Concha, nel porticciolo usato dai pescatori locali e da chi da qui parte per immersioni. Il Portito crea una piccola piscina naturale, in cui immergersi, tuffarsi, nuotare diventa un’esperienza imperdibile.

Costa Calma

Definita una delle più belle d’Europa. Quasi 2km di sabbia bianca costellata di palme, che danno la sensazione di trovarsi in un’oasi del deserto più che sul litorale di Jandía.

Gran Tarajal

A Tuineje: di sabbia scura, che ricorda le spiagge vulcaniche di Tenerife. Non ha servizi, ma è vicina al centro e comoda da raggiungere.

Esquinzo

Piccola rispetto le altre (250mt), ma di sabbia bianca. Si trova nel comune di La Oliva, tra Playa del Aguila e Paso Chico. La zona è piuttosto isolata e selvaggia, con formazioni rocciose che la proteggono alle spalle.

La Concha del Cotillo

Al Nord di Fuerteventura. Praticamente la mecca di chi fa surf. La spiaggia di sabbia bianca e fina crea dei piccoli sistemi dunari, che spesso nascondono piccoli stagni d’acqua salata, come piccole oasi di fronte all’Oceano.

Solana del Matorral

Nella località di Pájara, prettamente turistica. La spiaggia, lunga circa 1km, di sabbia dorata e fine, è la favorita dai turisti inglesi e tedeschi. Impossibile andarsene senza essersi fatti una foto con il Faro de Morro Jable come sfondo, che si staglia sul panorama tranquillo della spiaggia.